Pasta con la gallinella

La pasta con la gallinella viene preparata con i filetti del pesce gallinella puliti dagli scarti che andranno fatti bollire per utilizzare il brodo filtrato come sugo per la pasta. Ecco i passaggi per la pasta con la gallinella.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gPasta
  • 400 gGallinella
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 30Pomodorini pachino
  • 5 cucchiaiOlio extravergine di oliva
  • 1 ciuffoPrezzemolo fresco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2Aglio a spicchi

Preparazione

Step 1

Pulite le gallinelle, ricavandone poi dei filetti, e tenete da parte in un piatto tutti gli scarti.
 

Step 2

In una pentola capiente per contenere successivamente la pasta mettete dell'acqua a bollire con gli scarti, appena raggiunta l'ebollizione abbassate la fiamma e continuate a lasciar sobollire questa zuppa fino al momento di calare la pasta.

Step 3

Per il sugo: preparate un soffritto con l'olio e due spicchi d'aglio, fateli rosolare poi eliminateli ed aggiungete i pomodorini pachino, alcuni interi, altri tagliati a metà, fate cuocere per 2-3 minuti a fiamma alta mescolando frequentemente.

Step 4

Unite il filetto di gallinella tagliato a pezzettoni e lasciate cuocere a fiamma alta per 3-4 minuti rimestando continuamente ed amalgamando bene, poi aggiungete il bicchiere di vino bianco e, appena questo sarà evaporato, dopo altri 5 minuti di cottura il sugo sarà pronto.

Step 5

Filtrate il brodo dove erano stati messi a cuocere gli scarti del pesce, rimettetelo nella pentola e lessatevi la pasta scolandola al dente.

Step 6

Versate la pasta nella padella del sugo lasciando mantecare mescolando delicatamente per 2 o 3 minuti, togliete dal fuoco, spolverizzate con prezzemolo fresco tritato e impiattate.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno