Questo sito contribuisce alla audience di

Scaloppe di salmone in salsa d'ostriche

Le scaloppe di salmone in salsa d'ostriche si preparano rosolando il salmone in padella e facendo bollire a parte il vino con lo scalogno ed il coriandolo lasciando restringere la salsa per unirla alla panna e al burro. Ecco i passaggi delle scaloppe di salmone in salsa d'ostriche.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
10

Tempo Tempo:
40 m

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 10 da circa 100 g lScaloppe di filetto di salmone fresco con la pelle
  • 0,3 lVino bianco secco
  • 120 gBurro
  • 100 gPanna liquida
  • 1Scalogno
  • Alcune baccheCoriandolo
  • q.b.Aneto
  • q.b.Sale grosso
  • q.b.Pepe
  • 3 cucchiainiSalsa di ostriche

Preparazione

Step 1

Mettere le scaloppe di salmone in padella nel lato della pelle a contatto della padella, mentre sull'altro lato spargerete del sale grosso ed alcune bacche di coriandolo pestate. Incoperchiate e cuocete a fuoco basso. Il salmone sarà pronto quando la polpa diventerà rosa chiara.

Step 2

Fate bollire intanto il vino con lo scalogno tritato ed altre bacche di coriandolo fino a quando il liquido si sarà dimezzato. Unite quindi la panna, il burro ed il sale ed il pepe. 

Step 3

Fate sobbollire la salsina fino a quando diventerà sciropposa e procedete aggiungendo la salsa di ostriche. Dopo una rapida mescolata, spegnete il fuoco.

Step 4

Servite le scaloppe di salmone nei piatti da porzione, guarnite con la salsa alle ostriche e un ciuffetto di aneto, accompagnate con spinaci al limone.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno