Minestra di riso e castagne

La minestra di riso e castagne si prepara ammollando le castagne secche e poi, dopo aver fatto rosolare il riso, aggiungendole nella stessa padella facendo cuocere a fuoco basso il tutto, si condirà con l'erba cipollina e si servirà in tavola. Ecco i passaggi della minestra di riso e castagne.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 10 ore di ammollo + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Valle d'Aosta Pinot Grigio

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 100 g seccheCastagne
  • 1, 2 lBrodo di carne
  • 40 gBurro
  • 160 gRiso
  • Erba cipollina
  • 100 gFontina tagliata a listarelle
  • 50 gCipolla
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mettere in ammollo le castagne in abbondante acqua fredda per 10 ore. Far tostare leggermente il riso in una casseruola con 15 grammi di burro, versarvi il brodo caldo, unirvi le castagne scolate e lasciare bollire per 20 minuti, mescolando ogni tanto.

Step 2

Far sciogliere il rimanente burro in una piccola casseruola e farvi appassire, a fuoco lento, la cipolla sbucciata e affettata, senza farla dorare, per 4 minuti. Lavare e tagliuzzare l'erba cipollina.

Step 3

Aggiustare di sale e di pepe la zuppa ormai pronta, unirvi la fontina, versarvi sopra le cipolle, cospargerla con l'erba cipollina e servirla subito, ben calda, in tavola.

Consigli

Distribuite la zuppa in piatti fondi individuali, meglio se di coccio, mettetevi sopra il formaggio tagliato a fette e fate gratinare in forno prima di servire in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno