Christollen

Il christollen è un dolce tipico natalizio ricco di frutta secca e canditi preparato con lievito e farina ai quali in seguito uniremo liquore, uvetta, cedro candito e frutta secca. Ecco i passaggi per il christollen.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Germania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 2 ore di lievitazione + 1 ora di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gFarina
  • 300 gBurro
  • 200 gUvetta
  • 125 mlLatte
  • 100 gCedro candito
  • 80 gLievito di birra
  • 80 gZucchero
  • 50 gMandorle
  • 50 gPistacchi
  • 50 gZucchero a velo
  • 1/2 bicchierinoRum
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Sciogliere il lievito nel latte tiepido, incorporare metà della farina e lasciar lievitare per 2 ore. Lavorate il burro (tenendone da parte una noce) con lo zucchero, aggiungete la farina rimasta, il sale e impastate.

Step 2

Unite il pane lievitato, amalgamate bene e lasciate lievitare il tutto finché non raddoppia di volume. Dividete la pasta in due parti, una più grande dell'altra: a quest'ultima amalgamate liquore, l'uvetta, il cedro candito e la frutta secca. 

Step 3

Con la parte più piccola della pasta rimasta tirate una sfoglia, nella quale avvolgete la pasta con la frutta secca premendo ben bene, come fareste con uno strudel.

Step 4

Mettete in forno preriscaldato a 180 °C e cuocete per circa un'ora. Per mantenerlo fresco a lungo, all'uscita del forno spennellatelo di burro fuso e spolverizzate di zucchero, poi lasciate raffreddare e spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Consigli

Il christollen è un tradizionale dolce natalizio tedesco, preparato fin dai primi giorni di dicembre è considerato un segno di buon augurio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno