Pesce spada allo zafferano

Il pesce spada allo zafferano si prepara mescolando tutti gli ingredienti e cuocendoli a fiamma viva, a parte si cuoceranno i tranci di pesce e si adageranno poi in un piatto dove verranno conditi con il sugo preparato in precedenza.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
2

Tempo Tempo:
5 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Etna Bianco

Ingredienti

  • 2 tranci da 150 gPesce spada
  • 2Zafferano, bustine
  • 1 grandeArancia, succo
  • 1/4Limone, succo
  • 1 cucchiainoPrezzemolo tritato
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaiVino bianco secco
  • 2 cucchiaiPassata di pomodoro
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Riunire lo zafferano, il succo degli agrumi, l'olio, il vino e un cucchiaio di prezzemolo in una padella piuttosto capace, salare e, su fiamma viva, portare a forte bollore.

Step 2

Adagiare in padella le trance di pesce e cuocerle a fuoco moderato, girandole una volta, per 5 minuti. Passare le trance di pesce in un piatto. Su fiamma vivace far ridurre il sugo a pochi cucchiai e poi mescolarvi il passato di pomodoro. Distribuire il sugo sui tranci di pesce.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno