Salmone al verde

Il salmone al verde viene realizzato suddividendo il salmone in quattro pezzi uguali e sbollentandolo in in acqua salata per qualche minuto, girandolo solo una volta. Al termine disporremo i pezzi nei piatti individuali con una guarnizione di prezzemolo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Piave Verduzzo.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 da 600 g Filetto di salmone
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • 1 grande Limone
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai Prezzemolo tritato
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Come primo passo prendiamo il salmone e tagliamolo in quattro parti, cercando di mantenerle il più possibile uguali fra loro.

Step 2

Riunite quindi in una padella di generose dimensioni i pezzi di salmone e cuoceteli in poca acqua salata e a bassa temperatura per qualche minuto fino a che non risulteranno intenerite.

Step 3

Appena l'acqua sarà evaporata quasi completamente aggiungere il succo di limone, l'olio ed il vino, proseguendo la cottura. Girate il salmone solo una volta, cercando ovviamente di farlo a metà della cottura e quindi passate i filetti con cura sul piatto.

Step 4

Se il sugo fosse troppo liquido, ridurlo su fiamma vivace, mescolarvi il prezzemolo, distribuirlo sul pesce e servire.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!