Questo sito contribuisce alla audience di

Seppie ripiene con salsa al pomodoro

Le seppie ripiene con salsa di pomodoro si realizzano pulendo le seppie e separando i tentacoli che triteremo con prezzemolo, pangrattato, olio e aglio e costituiranno da farcitura per le seppie che verranno richiuse con degli stuzzicadenti. Ecco i passaggi per le seppie ripiene con salsa al pomodoro.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Montecarlo

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4 di medie dimensioniSeppie
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 2Aglio a spicchi
  • 1Uova
  • Un mazzettoPrezzemolo
  • 500 gPomodori maturi
  • 1 piccolaCipolla
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulire accuratamente le seppie eliminando le interiora, l'osso, gli occhi e la pelle; lavarle quindi in acqua fredda corrente.

Step 2

Staccare i tentacoli, tritarli grossolanamente e metterli in una terrina. Aggiungere metà del prezzemolo e uno spicchio d'aglio sbucciato tritati finemente, il pangrattato, l'uovo e un pizzico di sale e pepe. Mescolare gli ingredienti amalgamandoli perfettamente.

Step 3

Riempire quindi le seppie con il composto preparato, ricordandosi di non eccedere (poiché durante la cottura il ripieno tenderà a dilatarsi) e cucire l'apertura con del filo bianco o con degli stuzzicadenti.

Step 4

Mondare e tritare finemente la cipolla e lo spicchio d'aglio rimasto; metterli in un tegame con l'olio d'oliva e farli appassire a fuoco dolce; aggiungere le seppie e farle rosolare per qualche minuto da ogni parte, rigirandole con un cucchiaio di legno.

Step 5

Nel frattempo pulire i pomodori, privarli della pelle e dei semi e tritarli grossolanamente;aggiungerli quindi alle seppie e continuare la cottura per 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto la preparazione con un cucchiaio di legno. A fine cottura aggiungere il rimanente prezzemolo tritato.

Step 6

Eliminare infine il filo bianco dalle seppie, disporle sul piatto di portata bagnandole con un poco del sugo di cottura e servirle immediatamente, ben calde, in tavola.

Consigli

La parte rimanente del sugo nella ricetta delle seppie ripiene con salsa di pomodoro potrà essere utilizzata come condimento per una pasta - per esempio delle trenette - cotta a parte, con l'aggiunta finale di un'abbondante manciata di prezzemolo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno