Questo sito contribuisce alla audience di

Insalata di cereali

L'insalata di cereali si prepara lessando i cereali ognuno col suo tempo di cottura e poi lasciandoli raffreddare ognuno nella sua acqua, a parte di preparerà un pesto di verdure con carota, sedano e porri che verranno fatti stufare in padella e successivamente frullati per essere uniti a tutti gli altri ingredienti in una capiente ciotola al momento di servire in tavola.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
2 h

Ingredienti

  • 100 gAvena
  • 100 gFarro
  • 100 gSegale
  • 100 gGrano
  • 100 gOrzo decorticato
  • 1Carota
  • 1Sedano, gambo
  • 1Porro
  • 2Zucchine
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 fogliaAlloro
  • 1 manciataBasilico
  • 1 cucchiaioPinoli
  • 1Peperone
  • 2Pomodori da insalata
  • q.b.Olio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mettere in ammollo i cereali e cucinarli in base ai tempi di cottura, poi lasciarli raffreddare nella loro acqua.

Step 2

Intanto preparare il pesto di verdure: tagliare a pezzetti la carota e il sedano e metterli in una padella con un poco di olio extravergine d'oliva, stufare per alcuni minuti poi aggiungere il porro, le zucchine e l'alloro avendo cura di terminare quando le verdure saranno ancora al dente.

Step 3

Frullare i pinoli con qualche cucchiaio d'olio e successivamente aggiungere le verdure raffreddate, frullare fino a quando il composto risulti piuttosto omogeneo.
Tagliare a cubetti abbastanza piccoli il peperone e i pomodori.

Step 4

In una ciotola capiente mettere i cereali, il pesto di verdure, le verdure cubettate e condire l'insalata con un altro poco di olio extravergine d'oliva.

Step 5

Le dosi nella ricetta sono indicative in quanto è possibile variarle aumentando o diminuendo la quantità di un ingrediente secondo la disponibilità in casa o i propri gusti.

Buon appetito!

Consigli

Ringraziamo la nostra amica Ivonne Battistelli che ci ha inviato sia la ricetta che la foto.L'insalata è ottima anche come condimento di un piatto di pasta, preferibilmente corta per amalgamarsi meglio con il condimento.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno