Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto alle canocchie

Il risotto alle canocchie viene preparato con i crostacei cotti con prezzemolo aglio e vino. Scopriamo tutti i passaggi della ricetta.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Soave.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 300 gRiso Basmati
  • 1 KgCanocchie
  • 250 gPomodori Pelati
  • 3 spicchiAglio
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite le canocchie, lavatele bene e lessatele in una pentola capiente con acqua salata, qualche ciuffo di prezzemolo, 2 spicchi d'aglio e l/2 bicchiere di vino bianco per circa 10 minuti.
 

Step 2

Tenete da parte qualche canocchia per decorare il piatto mentre con le forbici incidete la schiena delle altre cicale in senso longitudinale ed estrarre la polpa.

Step 3

Preparate un trito con aglio e prezzemolo. In una padella metttete a soffriggere il trito con l'olio di oliva extravergine e la polpa delle cicale per qualche minuto.

Step 4

Preparate il riso bagnando con il rimanente vino bianco e utilizzate l'acqua in cui si sono lessate le canocchie.

Step 5

Unite la polpa di pomodoro e fate cuocere fino a quando il riso è al dente. Cospargete il riso con del prezzemolo tritato, regolate di pepe, decorate con qualche canocchia intera e servite.

Consigli

Il risotto alle canocchie è una prelibata realizzazione che consente a questi crostacei di esprimere tutto il loro sapore delicato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno