Questo sito contribuisce alla audience di

Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini

Le tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini sono un gustosissimo primo piatto che possiamo chiamare mare e monti. Tagliatelle al nero di seppia, canocchie e funghi sono gli ingredienti più importanti della preparazione.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Ingredienti

  • 500 gPasta (Tagliatelle al nero di seppia)
  • 200 gCanocchie
  • 200 gFunghi porcini
  • 1Scalogno
  • 50 clBrodo di pesce
  • 6 clPanna da cucina
  • 2 cucchiaioOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

In una padella scaldate l'olio di oliva extravergine e fate rosolare le canocchie per un paio di minuti. Pulite i funghi, affettateli e uniteli alle canocchie facendoli cuocere per circa tre minuti.

Step 2

Aggiungete il brodo di pesce e fate cuocere per 15 minuti, poi togliete le canocchie, unite la panna da cucina regolate di sape e pepe a piacere e fate cuocere altri 5 minuti.

Step 3

Sgusciate le cannocchie e rimettetele nella padella per mantenerle al caldo. Nel frattempo scolate le tagliatelle al nero di seppia che avrete fatto lessare in abbondante acqua salata, unitele ai funghi, mescolate ben bene, aggiungete le canocchie e servite.

Consigli

In queste Tagliatelle al nero di seppia con canocchie e porcini abbiamo la pasta, il sapore del mare e quello dei boschi: il massimo!

Commenti

Iscriviti alla newsletter!