Ossicini dei morti

Gli ossicini dei morti sono divertenti dolcetti per il Halloween, una specie di meringhe fatte cuocere lentamente per evitare che possano bruciarsi. Ecco tutti i passaggi per gli ossicini dei morti.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
3 h

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 3 albumiUova
  • 150 gZucchero a velo
  • 1 cucchiainoVanillina
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Step 1

Montate gli albumi a neve e durante questa fase aggiungete un pizzico di sale. Quando sono ben montati aggiungete lo zucchero a velo lentamente e continuate a frullare. 

Step 2

Al termine aggiungete un cucchiaio di limone e verificate che l'impasto sia perfetto rovesciando il recipiente dove avete montato gli albumi: non deve assolutamente cadere.

Step 3

Riempite una sacca da pasticcere e create tanti ossicini su dei fogli di carta da forno e infornate nel forno a 80° C ventilato e cuocete per almeno due ore e mezza.

Step 4

Per chi non avesse il forno elettrico ventilato ma quello a gas, la temperatura da tenere è di 130° C ma con lo sportello leggermente aperto.

Step 5

Servite sopra un piatto da portata sopra un letto di caffè macinato per farlo sembrare come se gli ossicini giacessero sulla terra e decorate con ragni o altri insetti di plastica.

Consigli

Un'altra delle nostre proposte di dolci per festeggiare la ricorrenza di Halloween in chiave spiritosa per il divertimento di grandi e piccini.
Gli ossicini dei morti devono cuocere lentamente e a bassa temperatura altrimenti si bruciano o peggio risultano cotti fuori e molli dentro.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno