Torta di formaggio Frankenstein

La torta di formaggio Frankenstein è una composizione piuttosto complessa ma di sicuro effetto da preparare in occasione della ricorrenza di Halloween, ma cambiando la faccia di Frankenstein con qualche altra potrete utilizzarla anche per altre ricorrenze.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1h 20 m

Ingredienti

  • 250 g Crema di formaggio morbida
  • 50 g Maionese
  • 1 cucchiaino Salsa Worcestershire
  • 1 cucchiaino Salsa di peperoncino
  • 250 g Formaggio cheddar tagliuzzato
  • 6 strisce Bacon sbriciolato
  • 3 Cipolle tagliate a fettine sottili
  • 120 g Crema di formaggio montata
  • 150 g Pasta alimentare verde
  • 120 g Olive mature
  • 2 Peperoni gialli
  • 3 Olive mature
  • 1 piccolo Cetriolo
  • A piacere Verdure fresche assortite per decorazione

Preparazione

Step 1

In una ciotola capiente sbattere la crema di formaggio, la maionese , la salsa Worcestershire e la salsa al pepe. Incorporare il formaggio Cheddar, la pancetta e le cipolle.
Unite il tutto in una pellicola per alimenti e ponete in frigorifero.

Step 2

Una volta raffreddata togliete dal frigo e tagliate un rettangolo nella parte superiore. La rimanente parte del precedente composto la coprirete con della crema di formaggio verde, ottenuta dalla miscelazione delle olive al formaggio.

Step 3

Procedete quindi a creare un trito di olive mature, che serviranno per la realizzazione dei capelli del vostro frankenstein, e con i peperoni gialli creerete invece le orecchie. Gli occhi saranno creati da una grossa oliva tagliata in due parti che andranno poste sopra due fettine di formaggio cheddar come base per gli occhi stessi. Con del gel decorativo di colore nero (alimentare) potrete quindi procedere a delineare il resto del visto. Il naso sarà creato da un cetriolo. Servite il tutto con le verdure.

Consigli

La testa di Frankenstein sarà un sicuro successo tra i piccoli e consentirete loro di mangiare anche le verdure.La realizzazione della ricetta, piuttosto complessa, dipende dalla corretta temperatura di raffreddamento del composto in frigo prima della lavorazione. Evitate infatti di avere fretta poichè la crema di formaggio dovrà risultare solida per poter aggiungere i vari ingredienti che comporranno il viso del mostro.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno