Linguine ai fasolari

Le linguine ai fasolari si preparano lessando al dente la pasta e condendola con un sugo realizzato con i frutti di mare a pezzetti cotti in salsa di pomodoro.

Portata Portata:
Primi piatti (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Ingredienti

  • 350 g Pasta
  • 1 Kg Fasolari
  • 400 g Passata di pomoro
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 pizzico Peperoncini
  • 6 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Scaldate poca acqua in una casseruola: portatela bollore e mettetevi i fasolari. Non appena le conchiglie si aprono, staccate il mollusco, toglietene il corallo (il piede rosso molto duro) e tagliatelo a fettine.

Step 2

In tegame, rosolate uno spicchio di aglio nell'olio, aggiungete un pizzico di peperoncino piccante, unite la passata di pomodoro e fate cuocere per circa una quindicina di minuti. Unite i fasolari, aggiustate di sale e pepe a piacere fate cuocere per altri 10 minuti.

Step 3

Scolate le linguine che avrete fatto lessare in abbondante acqua salata, unitele ai fasolari al pomodoro, fate saltare in padella e servite con una spolverata di prezzemolo tritato finemente.

Consigli

Le linguine ai fasolari risulteranno ancora più gustose se userete l'acqua dove avete cotto i molluschi per cuocere anche la pasta, acqua che ovviamente andrà preventivamente filtrata con un panno pulito.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno