Spaghetti ai fasolari

Gli spaghetti ai fasolari si preparano rosolando i molluschi in un trito di scalogno aglio ed erba cipollina ed utilizzandoli poi per condire la pasta rosolata al dente. Ecco i passaggi per la ricetta degli spaghetti ai fasolari.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 350 gPasta (spaghetti)
  • 1 kgFasolari
  • 1Scalogno
  • 1 mazzettoErba cipollina
  • 2 ramettiOrigano
  • 1 spicchioAglio
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Dopo aver lasciato spurgare per almeno tre ore i fasolari in abbondante acqua salata, apriteli con un coltellino avendo cura di conservare la loro acqua. Staccate il corallo ed effettuate l'operazione di battitura per renderlo morbido.

Step 2

In un tegame mettete lo spicchio di aglio, l'erba cipollina, l'origano e lo scalogno tritati finemente con l'olio extravergine di oliva e fate rosolare per un paio di minuti.

Step 3

Aggiungete i fasolari con i loro gusci, i coralli e l'acqua dei molluschi, regolate di sale e di pepe a piacere e fate cuocere per un paio di minuti.

Step 4

Unite gli spaghetti che avrete in precedenza lessato in abbondante acqua salata fate saltare sul fuoco per ben amalgamare e servite con una spolveratina di prezzemolo tritato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno