Questo sito contribuisce alla audience di

Pasta con frutti di mare e polpetti

La pasta con frutti i mare e polpetti si prepara facendo aprire in padella le vongole e privandole del guscio per poi aggiungerle ai gamberetti ed agli altri ingredienti lasciando cuocere la salsa per qualche minuto.
Al termine si unirà la pasta scolata al dente con qualche cucchiaio di pesto e si servirà subito in tavola.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
50 m

Vino Vino:
Cortese di Gavi

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 8Fasolari
  • 400 gVongole
  • 4Moscardini
  • 1,5 dlVino bianco secco
  • 1/2Limone
  • 2 cucchiaiPesto
  • alcune foglieBasilico
  • 1 spicchioAglio
  • 2 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 400 gLinguine
  • 100 gGamberetti sgusciati

Preparazione

Step 1

Dopo aver spurgato le vongole e aver aperto e battuto i fasolari, mettete i molluschi in una casseruola, unite il vino, lo spicchio di aglio e un cucchiaio di olio. Fate aprire i molluschi a fuoco vivo, poi sgusciateli ed eliminate quelli ancora chiusi lasciandone qualcuno con il guscio per decorazione.

Step 2

Lessate i moscardini in acqua bollente salata per circa venti minuti, scolateli, tagliateli in piccoli pezzi, uniteli alle vongole, aggiungete i gamberetti sgusciati, spruzzate con il succo di mezzo limone, l'olio di oliva extravergine rimasto e regolate di sale e pepe a piacere. Unite i fasolari e cuocete un paio di minuti, poi togliete i molluschi e i moscardini e teneteli da parte, conservando il liquido di cottura.

Step 3

Cuocete la pasta e scolatela al dente passandola sotto l'acqua fredda per fermare la cottura; conditela con due cucchiai di pesto genovese e tre cucchiai di brodo di cottura dei molluschi, dopo averlo filtrato, unite la pasta ai molluschi e mescolate molto bene. Aggiungete alcune foglie di basilico spezzettato con le mani.

Step 4

Servite la pasta ben calda decorando ogni piatto con qualche vongola nel guscio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno