Risotto ai moscardini

Il risotto ai moscardini si prepara con un soffritto di aglio ed olio a cui verrà aggiunto un trito di prezzemolo ed i moscardini tagliati a pezzetti e quindi, mescolando, fatti rosolare. Una volta pronto aggiustate di sale e pepe e servite con dei gamberi come completamento

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
San Giminiano Rosato.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 400 g Riso
  • 200 g Moscardini
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mestolo Brodo di verdure
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 4 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 5 pistilli Zafferano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 200 g Code di gamberi

Preparazione

Step 1

Mondate, lavate i moscardini e gli scampi, tagliando a piccoli pezzi i moscardini ed eliminando il filetto nero degli scampi. In una casseruola scaldate l'olio di oliva extravergine e lo spicchio d'aglio schiacciato; quando sarà dorato, toglietelo, unite un trito di prezzemolo, gli scampi, i moscardini tagliati a pezzetti e lasciateli rosolare, mescolando.

Step 2

Aggiungete il riso e fate insaporire, sempre mescolando. Bagnate con il vino, fatelo evaporare e poi unire il mestolo di brodo di verdure e i pistilli di zafferano. Incorporate anche le code di gamberi che avremo precedentemente cotto.

Step 3

Continuate la cottura del risotto a fuoco vivo, aggiungendo ancora brodo caldo. Salate e pepate a piacere e impiattate con code di gamberi.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!