Questo sito contribuisce alla audience di

Polenta valtellinese

La polenta valtellinese si prepara mescolando le farine aggiustando di sale, pepe ed unendo l'acqua per ottenere una morbida pastella che faremo riposare per poi unirvi formaggio a cubetti e proseguendo friggendo l'impasto. Ecco i passaggi per la polenta valtellinese.

 

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 1 ora di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gFarina di grano saraceno
  • 100 gFarina di frumento
  • 200 gFormaggio a pasta semitenera
  • q.b.Olio di mais
  • 50 gStrutto
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Acqua

Preparazione

Step 1

In una terrina mescolate le due farine. Aggiungete la giusta quantità di sale, un pizzico di pepe e l'acqua sufficiente per ricavare una pastella morbida che lascerete riposare per circa mezzora.

Step 2

Trascorso questo tempo incorporate il formaggio tagliato a cubetti, poi friggete l'impasto gettandolo a cucchiaiate in una padella dove avrete fatto scaldare olio di mais e strutto.

Step 3

Ponete ad asciugare le frittelle così ottenute su carta assorbente da cucina e servitele calde, accompagnandole con un'insalata a piacere.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!