Spaghetti alle vongole e cannolicchi

Gli spaghetti alle vongole e cannolicchi si preparano facendo aprire i molluschi in padella e poi privandole una parte del guscio prima di rimetterli in padella e mantecarli con la pasta lessata al dente. Ecco i passaggi per gli spaghetti alle vongole e cannolicchi.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 1 ora 30 minuti di ammollo + 25 minuti di cottura

Vino Vino:
Sant'Agata dei Goti Bianco

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 400 g Pasta (Spaghetti)
  • 1 Kg Cannolicchi
  • 500 g Vongole
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 dl Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Dopo aver lasciato spurgare in acqua salata le vongole e i cannolicchi metteteli in una padella con un cucchiaio di olio fino a quando i molluschi non saranno aperti.

Step 2

Togliete i cannolicchi e le vongole, eliminando quelli eventualmente ancora chiusi, filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte, sgusciate una parte dei molluschi eliminando le valve.

Step 3

In un tegame mettete un cucchiaio di olio, gli spicchi d'aglio e versatevi le vongole e i cannolicchi lasciandoli cuocere per un paio di minuti.

Step 4

Lessate gli spaghetti in abbondate acqua salata, scolate e unite la pasta ai molluschi, aggiungete il liquido di cottura precedentemente messo da parte, fate saltare su fuoco vivo per circa un minuto e poi servite con una bella spolverata di prezzemolo tritato finemente.

Consigli

Gli spaghetti alle vongole e cannolicchi sono un ottimo primo piatto a base di pesce, dove vongole e cannolicchi esprimono tutto il loro gusto delicato e il sapore dei nostri mari.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno