Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto mantecato con mazzancolle e zafferano

Il risotto mantecato con mazzancolle e zafferano si prepara cuocendo il riso nel brodo vegetale e quasi al termine della cottura si aggiungendo lo zafferano. A parte si rosoleranno le mazzancolle con i fiori di zucca per condire il riso nel piatto. Ecco i passaggi per il risotto mantecato con mazzancolle e zafferano.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Colli Euganei

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 240 gRiso superfino
  • 1 lBrodo vegetale
  • 2Scalogni tritati
  • 100 gFiori di zucca
  • 150 gMazzancolle pulite
  • 5Pistilli di zafferano
  • 1 mazzettoPrezzemolo tritato
  • 100 gBurro
  • 120 gParmigiano grattugiato
  • q.b.Sale e pepe

Preparazione

Step 1

Lavare con cura lo scalogno e tagliarlo finemente. Fateli quindi rosolare con un po' di burro, dopo di che versare il riso. Fatelo tostare per pochi minuti.

Step 2

Da parte preparate del brodo vegetale con acqua, sedano, cipolle, aglio e pomodoro e ancora caldo usatelo per bagnare il riso e mescolare ad ogni aggiunta con un cucchiaio di legno.

Step 3

A metà cottura bagnare i pistilli di zafferano in un mestolo di brodo e unirli al risotto. Proseguire con la cottura avendo sempre cura di rigirare di tanto in tanto per evitare che il riso si attacchi al fondo della pentola.

Step 4

A parte fate saltare in padella con un po' di burro i fiori di zucca precedentemente lavati e asciugati e le mazzancolle anch'esse sciacquate e infine regolate di sale e pepe.

Step 5

Dopo circa 15 minuti controllare la cottura del risotto, terminarla, spegnere il fuoco e mantecare con burro e parmigiano reggiano, mescolando con un cucchiaio di legno. Guarnire con fiori di zucca e mazzancolle e servire.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno