Questo sito contribuisce alla audience di

Brodetto di Seppie

Il brodetto di seppie si prepara pulendo le seppie e tagliandole in pezzi che andranno cotte prima con aglio, olio e vino e successivamente proseguiranno la cottura con aceto e pomodoro, servirle a tavola accompagnate da polenta o crostoni di pane casareccio.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Ingredienti

  • 2 KgSeppie
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 1/4 bicchiereAceto
  • 500 gSalsa di pomodoro
  • 2 spicchiAglio
  • 1 dlOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Dopo aver pulito le seppie, tolto la pelle, l'osso, le interiora e la sacca contenente l'inchiostro, tagliatele a pezzi di media grandezza.

Step 2

In un tegame fate soffriggere gli spicchi d'aglio tritati finemente e l'olio extravergine di oliva, aggiungete le seppie, il vino, il sale ed il pepe e lasciate insaporire per 5 minuti a fuoco vivace. Quindi abbassate la fiamma e continuate la cottura per 10 minuti.

Step 3

A questo punto versate l'aceto, la salsa di pomodoro e continuate la cottura a fuoco basso per altri 10 minuti. Servite il brodetto di seppie accompagnato con polenta o, in alternativa con dei crostoni di pane casereccio abbrustolito.

Consigli

Per un ottimo brodetto di seppie consigliamo di acquistare le seppie possibilmente nel periodo compreso fra la metà di aprile e la metà di maggio e di provenienza dall' alto mare Adriatico dove si pescano le migliori e con una carne particolarmente tenera e saporita.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno