Scampi alla griglia

Gli scampi alla griglia si realizza sgusciando le code di scampi, insaporendole con olio, limone, aglio e cipolla e grigliandole per pochi minuti. Ecco tutti i passaggi per gli scampi alla griglia.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 m

Vino Vino:
Prosecco di Valdobbiadene.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1/2 KgCode di scampi
  • 50 gBurro
  • 3 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 1Cipolle novelle
  • 1 spicchioAglio
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Togliete il guscio alle code di scampi (tranne l'ultimo pezzetto) e apritele con un coltello tagliente per eliminarne il canale intestinale che renderebbe gli scampi alla griglia amari.

Step 2

Preriscaldate la griglia. Nel frattempo, sciogliete il burro in una padella senza fargli prendere colore, aggiungete l'olio extravergine d'oliva, il succo di limone, lo spicchio d'aglio, e la cipolla novella finemente tritati, salate e pepate a piacere.

Step 3

Infilzate le code di scampi su spiedini di legno per poterle girare senza problemi e grigliatele da ambedue i lati finchè appariranno leggermente bruciacchiate.

Step 4

Disponete le code di scampi su un'insalata di vostro gradimento e conditele con la salsa preparata.

Consigli

Gli scampi alla griglia sono un secondo di pesce facile e veloce da realizzare che consente di gustare al meglio le carni pregiate di questo crostaceo dal sapore delicato e morbido.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno