Cannolicchi al tegame

I cannolicchi al tegame si realizzano tritando l'aglio e rosolandolo in padella con l'olio prima di aggiungere i cannolicchi che verranno cotti con sale e pepe. Scopriamo tutti i passaggi della ricetta cannolicchi al tegame.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 10 minuti di cottura

Vino Vino:
Colli Trasimeno Bianco.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gCannolicchi
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 4 spicchiAglio
  • 4 cucchiaiOlio d'oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pelate gli spicchi d'aglio, tritateli finemente e poneteli in un tegame ampio insieme all'olio extravergine di oliva.

Step 2

Lasciate soffriggere a fuoco moderato, evitando che l'aglio tosti troppo e unite i cannolicchi regolando di sale e pepe a piacere.

Step 3

Alzate la fiamma e fate cuocere a recipiente coperto per cinque minuti circa, poi mettete i cannolicchi su un piatto da portata, aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato finemente e servite ben caldi.

Consigli

I cannolicchi al tegame sono un antipasto di pesce veloce e semplice da preparare in grado però di esprimere al meglio il sapore delicato di mare di questi molluschi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno