Questo sito contribuisce alla audience di

Riso pilaf all'indiana

Il riso pilaf all'indiana è una delle tante preparazioni a base di riso Basmati della cucina indiana, si prepara cuocendo il riso assieme al ghee e ai numerosi aromi, alla fine viene condito anche con mandorle sfilettate. Ottimo come primo piatto, viene spesso usato come accompagnamento per verdure e carne.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
India (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 3 ore di ammollo + 35 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gRiso Basmati
  • 1Cipolle
  • 1 spicchioAglio
  • 60 gGhee
  • 40 gUva passa
  • 20 gMandorle sgusciate
  • 5 baccelliCardamomo
  • 1 stecca da 4 cmCannella
  • q.b.Peperoncino rosso in polvere
  • 4Chiodi di garofano
  • 1/2 cucchiainoZafferano in polvere

Preparazione

Step 1

Mettete il riso Basmati in una ciotola e lavatelo più volte fino a quando l'acqua non esce limpida. Lasciatelo poi in ammollo in acqua fredda per circa tre ore.

Step 2

Lavate e lasciate a bagno l'uvetta per circa 20 minuti, poi scolatela, asciugatela accuratamente e mettetela in una padella assieme a un pochino di ghee e fatela dorare per qualche minuto.

Step 3

In una larga casseruola mettete il ghee rimanente, la cipolla e l'aglio sbucciati e tritati finemente, fate rosolare qualche minuto e aggiungete i semi di cardamomo, la cannella fatta a pezzettini, il peperoncino e i chiodi di garofano. Lasciate sul fuoco qualche minuto mescolando continuamente.

Step 4

Unite il riso scolato, mescolate e dopo circa 5 minuti, aggiungete lo zafferano che avrete in precedenza fatto sciogliere in un poco di acqua. Aggiungete una quantità d'acqua pari al doppio del volume del riso, portate ad ebollizione, salate, coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco moderato sino a quando l'acqua non si sia completamente assorbita (circa 20 minuti).

Step 5

Togliete dal fuoco, aggiungete l'uvetta e le mandorle sfilettate e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno