Samosa agli sgombri

I samosa agli sgombri si preparano partendo dal ripieno che una volta pronta andrà a guarnire la pasta che avrete diviso in 8 parti e con essa realizzati dei dischi sottilissimi che dividerete a metà creando dei coni ed inumidendole in modo che si possano sovrapporre. Ogni cono sarà quindi riempito con il ripieno e li servirete su un letto di verdure fresche.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
India (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m + 30 di riposo

Ingredienti

  • PER LA PASTA
  • 220 gFarina di frumento
  • 4 cucchiaiOlio di semi
  • 1/2 cucchiainoSale
  • PER IL RIPIENO
  • 250 gSgombri sott'olio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 cucchiaioCapperi
  • 2 cucchiaiPane grattugiato
  • 1 pizzicoPeperoncino rosso in polvere

Preparazione

Step 1

La preparazione dei Samosa agli sgombri inizia dal ripieno. Togliete gli sgombri dalle scatole eliminando l'olio di conservazione, metteteli in una ciotola schiacciateli con una forchetta, amalgamate con gli altri ingredienti e mettete a riposare.

Step 2

Setacciate la farina in una ciotola, aggiungete il sale e l'olio e mescolate sino a quando il composto assomigli a del pane sbriciolato. Poco per volta unite quindi 4 cucchiai d'acqua e continuate a lavorare l'impasto su un piano infarinato per una decina di minuti, in maniera da ottenere una pasta omogenea piuttosto dura. Formate una palla, rimettetela nella ciotola e lasciatela riposare per almeno trenta minuti.

Step 3

Lavorate nuovamente la pasta e dividetela in 8 parti. Servendovi di un mattarello formate quindi altrettanti dischi sottilissimi di pasta del diametro di 16-18 cm e tagliateli a metà. Arrotolate poi i semicerchi di pasta in modo da formare un cono e sigillate le parti che si sovrappongono, inumidendole.

Step 4

Riempite ciascun cono con un po' di ripieno, chiudetelo ripiegando e incollando la base con un filo d'acqua e, quando tutti i coni sono pronti, friggeteli in abbondante olio molto caldo. Posateli infine su della carta assorbente da cucina per assorbire l'olio in eccesso. Servite i samosa agli sgombri caldi o freddi adagiati su un letto di verdure fresche.

Consigli

I samosa sono un piatto tradizionale delle cucine indiana e pakistana. Ne esistono molte versioni che differiscono tra di loro per gli ingredienti utilizzati nel ripieno. Oltre ai samosa agli sgombri tipici dell'India, sono molto rinomati quelli di verdure del Pakistan.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno