Biff à la Lindstrom

Il biff à la Lindstrom è un piatto svedese di origini russe; queste polpette di carne piccante, realizzate con carne macinata unita a cipolle rosolate nel burro, tuorli d'uovo, capperi e aceto bianco, dopo essere state fritte in padella vengono spesso servite con sopra un uovo al tegamino. Ecco i passaggi per il biff à la Lindstrom.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Svezia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Carne macinata di manzo
  • 3 tuorli Uova
  • 1/2 Cipolla
  • 30 g Capperi
  • 150 g Barbabietole marinate
  • 1 cucchiaio Burro
  • 1 cucchiaio Aceto
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

In un padellino sciogliete un cucchiaio di burro. Quando si abbassa la schiuma, aggiungete le cipolle e cuocetele per 2 o 3 minuti o finché non appassiscono.

Step 2

In una grossa ciotola mettete la carne macinata, i tuorli d'uovo, i capperi e l'aceto di vino bianco, aggiustate di sale e pepe a piacere.

Step 3

Aggiungete le barbabietole sgocciolate tagliate a pezzettini e mescolate.

Step 4

Con l'impasto ottenuto formate una dozzina di polpette piatte e rotonde di circa 3 centimetri di spessore e dieci centimetri di diametro.

Step 5

 In una padella antiaderente di grandi dimensioni, mettete a friggere 3 o 4 polpettine alla volta e cuocetele a fuoco moderatamente alto per 5-6 minuti per lato sino a ben indorare.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno