Shish kebab versione alternativa

Lo shish kebab è un piatto di carne tipico della cucina turca, tradizionalmente gli spiedini di pollo vengono serviti su un letto di riso riso pilaf con spicchi di limone e accompagnati da pomodori e peperoni grigliati. Ecco i passaggi per lo shish kebab.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Turchia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 12 ore di ammollo + 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 g Petto di pollo
  • 2 Pomodori
  • 2 Peperoni
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • . PER LA MARINATA
  • 100 g Yougurt naturale
  • 1/2 cucchiaino Cumino
  • 1 cucchiaino Pepe rosso
  • 1/2 cucchiaino Pepe di Cayenna
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Pasta di melograno
  • 2 cucchiai Olio di oliva extravergine

Preparazione

Step 1

In una ciotola mettete tutti gli gli ingredienti per la marinata e mescolate accuratamente per ben amalgamare.

Step 2

Tagliate i petti di pollo a cubetti e metteteli a mollo nella marinata, poi riponete in frigorifero e lasciateli riposare per tutta notte.

Step 3

Togliete dal frigorifero il pollo marinato e lasciatelo a temperatura ambiente per almeno un'ora. Prendete i pomodori e i peperoni e tagliateli a tocchetti dopo aver tolto i semi e gli eventuali filamenti.

Step 4

Formate degli spiedini alternando ogni tanto un pezzo di peperone tra i cubetti di petto di pollo e mettendo in testa e in coda un pezzo di pomodoro.

Step 5

Ponete gli spiedini su una griglia e cuocete per circa 8 minuti girando più volte per cuocere in maniera uniforme e spennellando gli spiedini con la marinata ad ogni rotazione.

Consigli

Per insaporire ulteriormente gli spiedini di pollo è possibile aumentare le verdure utilizzate, impiegando ad esempio anche zucchini e patatine novelle.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno