Questo sito contribuisce alla audience di

Minestra di stracchino e fiori di zucca

La minestra di stracchino e fiori di zucca viene preparata pulendo i fiori di zucca e tagliandoli grossolanamente per poi bollirli con gli altri ingredienti e servirli con le uova strapazzate e lo stracchino. Ecco i passaggi per la ricetta della minestra di stracchino e fiori di zucca.
 

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 1 ora 10 minuti di cottura

Vino Vino:
Alto Adige Rosso

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4Uova
  • 200Fiori di zucca
  • 150 gStracchino
  • 4 cucchiaiOlio d'oliva extravergine
  • 1Cipolle
  • 1 spicchioAglio
  • 1 lBrodo vegetale
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 4 fettePane casereccio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite i fiori di zucca, lavateli accuratamente, asciugateli e tagliateli in maniera grossolana.

Step 2

Preparate un trito di cipolla e aglio, mettete in una casseruola, aggiungete l'olio extravergine di oliva e fate appassire per 10 minuti.

Step 3

Aggiungete al soffritto i fiori di zucca, lasciateli insaporire per una decina di minuti a fuoco lento. Versatevi sopra il brodo, poi portate a ebollizione, salate e pepate a vostro piacere.

Step 4

Cuocete per circa un'ora. Sbattete le uova con metà del formaggio grattugiato e mescolate. Versate sulle uova la zuppa di fiori di zucca, sbattendo con una frusta per strapazzare bene le uova.

Step 5

Nelle scodelle individuali mettete una fetta di pane, che avrete in precedenza abbrustolito, dello stracchino, versate la zuppa e spolverate con del parmigiano grattugiato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno