Questo sito contribuisce alla audience di

Coda di bue in umido

La coda di bue in umido si prepara tagliando la carne in pezzi e rosolandola in padella aggiungendo poi il vino e tutte le erbe aromatiche. In un secondo momento si verserà il brodo di dadi per completare la cottura e subito prima che sia completata si aggiungerà un poco di farina per legare il sugo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
3 h

Ingredienti

  • 1,200 kgCoda di bue
  • 50 gPancetta
  • 50 gProsciutto crudo
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 ramettoTimo
  • 1 ramettoRosmarino
  • qualche fogliaSalvia
  • qualche fogliaLauro
  • 2 costoleSedano
  • 2 spicchiAglio
  • 1Cipolla
  • 2Carote
  • 1 cucchiaioFarina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Burro
  • q.b.Olio
  • q.b.Brodo di dadi
  • q.b.Pane tostato

Preparazione

Step 1

Tagliate a pezzi la coda, lavatela e fatela rosolare in una casseruola con tre cucchiai di olio, una noce di burro, la pancetta ed il prosciutto tagliati a dadini.

Step 2

Aggiungete un bicchiere di vino bianco, il rametto di timo, quello di rosmarino, la salvia, il lauro, il sedano (tritato grossolanamente), l'aglio, la cipolla spezzettata, le carote a fettine, sale e pepe.

Step 3

Coprite il tutto con brodo di dadi e lasciate cuocere a fuoco moderato per due ore.
Poco prima di togliere la casseruola dal fuoco, legate il sugo con un cucchiaio di farina, stemperata in una tazza con un po' di acqua.

Step 4

Mescolate bene, lasciate addensare un momento, quindi servite in tavola con fette di pane tostato.

Consigli

Considerati i lunghi tempi occorrenti per la preparazione della ricetta della coda di bue in umido, potete anche prepararla la sera precedente.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno