Questo sito contribuisce alla audience di

Ostriche a cavallo

Le ostriche a cavallo si preparano realizzando un involtino di ostrica privata del guscio e pancetta, poi gli involtini saranno rosolati sulla griglia infilzati su uno spiedino e poi saranno recuperati e posti a cavallo di triangolini di pane tostati sulla griglia.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 m + 15 m di preparazione

Vino Vino:
Alto Adige Sauvignon.

Ingredienti

  • 20Ostriche fresche
  • 20 fettePancetta affumicata
  • 10 fettePancarrĂ©
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Aprite le ostriche ed estraetene il mollusco con l'apposito coltellino; avvolgete ciascuna ostrica con una fettina di pancetta tagliata sottile, formando un involtino.

Step 2

Infilzate 4-5 involtini in uno spiedino e fate rosolare gli spiedini sulla griglia, girando con cura fino a quando la pancetta non è ben rosolata da tutti i lati.

Step 3

Tagliate diagonalmente le fette di pancarré e fatele tostare sulla griglia da entrambi i lati per un paio di minuti fino a quando le fette saranno leggermente dorate.

Step 4

Sfilate gli involtini dagli spiedini, metteteli a "cavallo" dei crostini di pancarré, spolverate col pepe e servite.

Consigli

Il nome ostriche a cavallo è nato dal fatto che i molluschi vengono adagiati sul triangolo di pancarré come se fossero a cavallo sul pane tostato. In mancanza delle ostriche è possibile realizzare questa ricetta di finger food utilizzando in alternativa delle cozze di grandi dimensioni

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno