Questo sito contribuisce alla audience di

Rotolini al prosciutto e salvia

I rotolini al prosciutto e salvia si preparano battendo le fettine di vitello e disponendovi sopra una fetta di prosciutto e una foglia di salvia, successivamente andranno arrotolate su se stesse e rosolate in padella insaporiti da burro, olio, cipolla e aglio tritati, successivamente verranno aggiunti i pomodori per completare la cottura.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 gVitello, fettine
  • 30 gBurro
  • 100 gProsciutto cotto
  • 1 manciataPrezzemolo
  • qualche fogliaSalvia
  • 1 bicchierinoMarsala
  • 1 scatolaPomodori pelati
  • 1Cipollina
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale
  • 4 cucchiaiOlio
  • 2 cucchiaiParmigiano reggiano grattugiato

Preparazione

Step 1

Battete leggermente le fettine di vitello con il pestacarne, quindi stendetele sul tagliere e mettete su ciascuna una fettina di prosciutto cotto ed una foglia di salvia, richiudete gli involtini e fermateli con uno stecchino.

Step 2

Ponete in una padella l'olio, il burro, la cipolla e l'aglio finemente tritati: quando saranno imbionditi unite gli involtini e lasciateli rosolare in modo uniforme.

Step 3

Nel frattempo tritate il prezzemolo. Bagnate gli involtini con il Marsala e, dopo qualche minuto, mettete nel recipiente i pomodori, il prezzemolo, una presa di sale e una di pepe.

Step 4

Schiacciate i pomodori con la forchetta, rigirate gli involtini e lasciate cuocere per circa 30 minuti, in modo che il sugo si restringa quasi al termine della cottura spolverarli col parmigiano. Servire a tavola ben caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!