Rombi dolci

La ricetta dei rombi dolci costituisce una tipica frittura di Carnevale comune a quasi tutti i paesi europei, se volete economizzare sull'apporto di grassi potrete friggerli nell'olio con un sapore naturalmente diverso rispetto a quello della preparazione originale.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 60 gBurro
  • 50 gZucchero
  • 1Uovo
  • 2 cucchiaiRum
  • 250 gFarina
  • 5 cucchiaiLatte
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Farina per stendere la pasta
  • 750 gStrutto di maiale per friggere
  • 75 gZucchero a velo

Preparazione

Step 1

Fate fondere il burro in una casseruola, aggiungetevi lo zucchero, l'uovo, il rum e sbattete il tutto finché sarà diventato spumoso.

Step 2

Disponete la farina in una terrina, fatevi un incavo nel mezzo e versatevi la crema di burro e zucchero, insieme con il latte e il sale.
Impastate molto bene tutti gli ingredienti prima con una forchetta, poi lavorando la pasta molto bene con le mani: stendetela quindi sulla spianatoia infarinata in una sfoglia sottilissima.

Step 3

Ritagliatevi con l'apposita rotella dei rombi della grandezza preferita.
Fate fondere lo strutto di maiale in una padella di ferro per fritti, immergetevi i pezzi di pasta e lasciateli dorare per 5 minuti.

Step 4

Poi toglieteli con una schiumarola, adagiateli su una carta assorbente per eliminare l'unto e spolverizzateli con lo zucchero al velo.

Step 5

Con gli ingredienti elencati otterrete circa venti «Rombi dolci».

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno