Questo sito contribuisce alla audience di

Rombi di pasta all'uovo in brodo

I rombi di pasta all'uovo in brodo si preparano impastando la farina con gli altri ingredienti e lavorando il composto per ricavarne dei piccoli rombi di pasta che andranno poi cotti nel brodo di carne e conditi con pancetta e prezzemolo.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Svizzera (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m + 30 m di riposo

Ingredienti

  • 1Uovo
  • 1 cucchiaioAcqua
  • 1 presaSale
  • 100 gFarina
  • 1 lBrodo di carne
  • 1 manciataPrezzemolo
  • 50 gPancetta a dadini
  • 1 ciuffoRosmarino
  • 100 gFagioli cannellini
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sbattete in una terrina l'uovo con l'acqua e il sale. Incorporatevi pian piano la farina e lavorate la pasta con le mani finché sarà diventata liscia e asciutta aggiungendo a metà della lavorazione una parte del rosmarino tritata. Spolverizzate la spianatoia con la farina, stendetevi sopra la pasta in una sfoglia sottilissima e lasciatela asciugare per mezz'ora.

Step 2

Tagliate la sfoglia a strisce della stessa larghezza e da queste ricavate dei piccoli rombi. Fate bollire in una casseruola il brodo di carne, immergetevi i rombi di pasta e lasciateli cuocere per 10 minuti a fuoco vivace.

Step 3

A parte in una padella antiaderente rosolate leggermente la pancetta, poi aggiungete i fagioli regolando di sale e pepe e lasciate asciugare. Al termine lavate e asciugate il prezzemolo, tritatelo finemente e aggiungetelo assieme a pancetta e fagioli alla minestrina. Servite i rombi in brodo in piatti fondi individuali.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno