Questo sito contribuisce alla audience di

Sogliola allo zafferano

I filetti di sogliola allo zafferano si preparano pulendo il porro per tagliarlo a rondelle sottili per adagiarli sopra i filetti di sogliola con vino bianco e aromi. Il tutto verrà infornato e una volta pronti servirete i filetti di sogliola accompagnandoli con una salsa allo zafferano.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Friuli Grave Bianco.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 12Filetti di sogliola
  • 1 bustinaZafferano
  • 1Porro
  • 6 cucchiaiPanna
  • 20 gBurro
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate il porro, tenendo la parte bianca e tagliatelo a rondelle sottili, distribuendolo in un teglia larga e bassa precedentemente imburrata.

Step 2

Battete leggermente i filetti di sogliola e adagiateli sopra il porro, aggiungete il vino bianco e salate e pepate a piacere. Coprite il tutto con un foglio di carta vegetale o di carta oleata e mettete in forno preriscaldato a 180° C per circa 6-8 minuti.

Step 3

Togliete la teglia dal forno, scolate i filetti di sogliola e manteneteli al caldo. Versate il fondo di cottura in un piccolo tegame dopo averlo passato al passino, aggiungete lo zafferano, in precedenza sciolto in un pò di acqua calda, la panna e fate restringere questa salsina di circa la metà. Aggiustate di sale e pepe e servite accompagnando con la salsa allo zafferano.

Consigli

I filetti di sogliola allo zafferano, possono venire accompagnati benissimo da ortaggi e verdure cotti al vapore o lessati.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno