Questo sito contribuisce alla audience di

Dolce al cocco

Il dolce al cocco si prepara frullando la polpa del cocco ed unendola a latte e panna cuocendo il composto in una teglia; si mescoleranno i tuorli d'uovo con il latte di cocco e lo zucchero lavorandoli brevemente e facendoli rassodare sul fuoco. Ecco i passaggi per il dolce al cocco.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Messico (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1Noce di cocco
  • 1/4 lLatte
  • 1.5 dlPanna fresca
  • 100 gZucchero
  • 4Uovo, tuorli
  • 1 cucchiaioRum
  • q.b.Cannella
  • 20 gMandorle sgusciate
  • q.b.Burro per lo stampo

Preparazione

Step 1

Per preparare il dolce al cocco inizieremo forando due delle piccole rientranze all'estremità della noce di cocco e recuperando il latte, filtrandolo con un colino. Spaccate la noce e prelevate tutta la polpa. Eliminate la pellicina marrone che la ricopre e sciacquate i pezzi sotto l'acqua corrente.

Step 2

Frullate la polpa oppure grattugiatela finemente e unitevi il latte e la panna. Cuocete a fuoco basso in una piccola casseruola antiaderente, coperto, per circa 20 minuti quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.

Step 3

Mescolate i tuorli con lo zucchero lavorando per alcuni minuti con una frusta e unite il miscuglio al latte con il cocco. Mescolate bene e rimettete su fuoco basso, mescolando sempre con un cucchiaio di legno, finché il composto si sarà addensato.

Step 4

Ungete una pirofila con il burro e versatevi il composto. Cospargete con cannella e distribuitevi sopra le mandorle spaccate in due o anche a scaglie.

Step 5

Cuocete nel forno già caldo a 210° per circa 20 minuti o fino a quando la superficie sarà dorata. Servite il dolce al cocco tiepido o freddo in delle ciotole.

Consigli

Il dolce al cocco è davvero semplice da preparare. Può essere la giusta soluzione per la colazione o la merenda, oltre che poter essere considerata come un dolce di fine pasto.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno