Poularde à la génoise

La poularde à la génoise è una preparazione della cucina francese in cui il pollo viene pulito e quindi diviso in 4 parti e privato della pelle e poi versato in padella con burro e olio quindi ricoperto con vino bianco. Il pollo verrà quindi servito sul piatto da portata con una salsa realizzata con aglio, pinoli, basilico e sale, una sorta di pesto. La poularde a la genoise va servito freddo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m + 2 ore di riposo

Ingredienti

  • 1 da 1,200 kgPollastra
  • 4 spicchiAglio
  • 1 manciataPinoli
  • alcune foglieBasilico
  • 50 gFarina bianca
  • 1/2 bicchiereOlio d'oliva
  • 50 gBurro
  • 1 bicchiereVino bianco
  • q.b.Brodo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite, fiammeggiate e lavate la pollastra.
Dividetela in quattro pezzi, privatela della pelle, battetela leggermente e passatela nella farina.

Step 2

Mettete sul fuoco una padella con il burro e due cucchiai di olio e, quando il condimento sarà fumante, adagiatevi i pezzi di pollo, lasciandoli ben colorire.
Salate, pepate, quindi irrorate con il vino bianco, abbassate la fiamma e portate la pollastra a cottura completa, bagnando con un po' di brodo.

Step 3

Pestate assieme gli spicchi d'aglio, i pinoli, il basilico e una presa di sale e preparate un delicato pesto, diluendolo poi con il resto dell'olio.

Step 4

Adagiate i pezzi di pollastra sul piatto da portata e versatevi sopra la salsa.
Lasciate riposare per 2 ore e servite la «Poularde à la génoise» fredda.

Consigli

La ricetta del Poularde à la génoise costituisce una gradevole alternativa ai soliti modi di cucinare un pollo, grazie alla raffinata cucina francese.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno