Anguria in sangria

L'anguria in sangria va preparata svuotando l'anguria della polpa che andrà tagliata a cubetti e mescolata con il liquore e con l'altra frutta sempre tagliata a cubetti, occorre che tutta la frutta sia matura al punto giusto. La preparazione verrà servita dopo un riposo in frigorifero di circa un'ora.

Portata Portata:
Frutta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora di raffreddamento + di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 da 3 Kg circa Anguria
  • 250 g Fragole
  • 150 g Lamponi
  • 150 g Mirtilli
  • 100 g Ribes
  • 1 Arancia
  • 1 rametto Menta
  • 50 g Zucchero
  • 750 ml Vino rosato
  • 100 g Ciliege

Preparazione

Step 1

Lavate senza mettere a mollo le fragole, i lamponi, i mirtilli e il ribes, asciugate accuratamente, tagliate le fragole a pezzetti e sgranate il ribes; spremete l'arancia e tritate finemente le foglioline di menta.

Step 2

Mettete i frutti di bosco la menta il succo d'arancia lo zucchero in una grande insalatiera, unite il vino e mescolate.

Step 3

Tagliate la calotta dell'anguria a circa tre quarti di altezza, scavatene la polpa, tagliatela a pezzi e eliminate i semi, poi unite alla miscela di frutta e vino.

Step 4

Mettete la frutta al vino nella scorza svuotata dell'anguria, riponete in frigorire per circa un'ora e servite.

Consigli

Se avete una certa dose di manualità potrete divertirvi a ritagliare l'anguria a forma di cestino più o meno elaborato, per conferire una nota in più alla preparazione.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno