Crostini con ricotta e bottarga al profumo di agrumi

I crostini con ricotta e bottarga al profumo di agrumi si realizzano lavorando la ricotta per renderla cremosa che andremo a spalmare sul pane carasau aggiustando di aromi e porremo la bottarga tagliata finemente o grattugiata sulle fette del pane e serviremo condita con olio, limone o arancio in scorza e del prezzemolo tritato fine.

Portata Portata:
Antipasti (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sardegna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 m

Ingredienti

  • 100 gRicotta di pecora
  • 40 gBottarga di muggine
  • 4 cucchiaiOlio d'oliva extravergine
  • q.b.Scorza di arancia o di limone
  • 1 mazzettoPrezzemolo fresco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 8Crostini di pane tostati

Preparazione

Step 1

Lavorate la ricotta con una forchetta sino a renderla cremosa e spalmatela sui crostini di pane leggermente dorati, poi salate e pepate a piacere.

Step 2

Mettete abbondante bottarga tagliata finemente con una mandolina su alcune fette, mentre su altre grattugiatela.

Step 3

Condite con olio extra vergine, un po' di scorza di arancio o di limone tagliate con lo zester e disponete in un piatto di portata in ordine sparso, decorate con un poco prezzemolo tritato fine.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno