Questo sito contribuisce alla audience di

Verdure miste saltate

Le verdure miste saltate costituiscono un classico contorno della cucina cinese. Per chi ama i sapori più intensi, consigliamo di aggiungere zenzero tritato e una spruzzata di sherry secco: proverete una nuova versione dal sapore più deciso.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Cina (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
-2

Tempo Tempo:
15 m

Ingredienti

  • 1 di media grandezzaCipolla
  • 2 gambiSedano
  • 1 di media grandezzaCarota
  • 1 piccolaZucchina
  • 8Fagiolini
  • 6 cimetteBroccoli
  • 6 cimetteCavolfiore
  • 60 gGermogli di bambù
  • 12Taccole
  • 12Funghi champignon
  • 12Pannocchiette di mais
  • 100 gGermogli di soia
  • 3 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 3/4 lBrodo di pollo
  • 1 cucchiaioSalsa di soia
  • 3 cucchiainiFecola di mais ( maizena)

Preparazione

Step 1

Tagliate la cipolla a fettine sottili, tagliate i gambi di sedano in fettine diagonali secondo l'uso cinese, sminuzzate i fagiolini, tagliate la carota e la zucchina a rondelle.

Step 2

Riscaldate l'olio nel wok, o in una padella e saltate mescolando le verdure per 5 minuti finché saranno cotte ma risulteranno ancora croccanti.

Step 3

Unite al brodo la salsa di soia e la fecola di mais e versatelo sulle verdure. Continuate la cottura a fuoco vivace mescolando fino ad addensamento della salsa. Servite immediatamente.

Commenti