Cotechino in galera

Il cotechino in galera si prepara privandolo della pelle per poi avvolgerlo in una fetta di manzo ricoperta da una fetta di prosciutto e condendolo con vino Lambrusco; verrà poi servito tagliato a fette e accompagnato da una purea di patate o da spinaci. Ecco i passaggi per il cotechino in galera.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Lambrusco.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1Cotechino
  • 1 fettaPunta di culatta di manzo
  • 1 fettaProsciutto crudo
  • 1 cucchiaioCipolla tritata
  • 1 dlOlio d'oliva extravergine
  • 1/2 tazzaBrodo
  • 1/2 tazzaLambrusco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Preparate il cotechino, dategli metà cottura, sgocciolatelo, spellatelo con cura e raffreddate. Col batticarne date alla fetta di manzo lo spessore necessario, conditela con poco sale e pepe e ricopritela con la fetta di prosciutto; avvolgetelo poi attorno al cotechino e legate il tutto con uno spago da cucina.

Step 2

Fate imbiondire la cipolla con l'olio; mettetevi sopra il cotechino, ricoprite l'insieme con il brodo mescolato al Lambrusco e, coperto, fate prendere l'ebollizione; proseguite a fiamma moderata fino a cottura. Durante la cottura, se necessario, versate qualche altro cucchiaio di brodo e di Lambrusco.

Step 3

Al momento di servire affettate il cotechino, mettetene le fette in un piatto ovale di servizio ben caldo e ricopritele con la salsetta di cottura. Servite subito accompagnando con una purea di patate o di spinaci.

Consigli

Il cotechino deve essere, spellato e semicotto del peso di 1/2 Kg, la fetta di punta di culatta di manzo deve abbastanza grande e spessa poco meno di 1 cm per avvolgere il cotechino, mentre la fetta di prosciutto crudo deve essere del medesimo spessore della fetta di manzo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno