Questo sito contribuisce alla audience di

Stracotto di bue alla romagnola

Lo stracotto di bue alla romagnola viene preparato ponendo la carne all'interno di un tegame con cipolla e aglio che condiremo con sale e pepe lasciando cuocere per un paio d'ore per servirlo con contorno di verdure di stagione.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 2 ore 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgScannelo di manzo
  • 1 kgCipolle
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Farina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Affettate grossolanamente le cipolle e l'aglio, poi mettete il tutto in un tegame stretto e alto. Appoggiatevi sopra il pezzo di carne, coprite e fate cuocere a calore molto moderato mescolando con cura per evitare che la cipolla si attacchi al fondo del tegame.

Step 2

Dopo circa un'ora di cottura condire con sale e con abbondante pepe. Voltate la carne e continuate la cottura per altre 2 ore sempre a calore bassissimo fino a quando la salsa si presenterà scura e profumata ed aggiungendo eventualmente poca acqua ogni tanto per evitare che posa bruciarsi.

Step 3

Togliete la carne e tenetela in caldo, aggiungete alla salsa un cucchiaio di farina diluita con un poco di acqua calda e tenetela in cottura per altri 15 minuti, mescolando accuratamente. Affettate la carne e ricopritela con la salsa di cipolla caldissima e subito servite accompagnando con una verdura di stagione.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!