Friggiona alla modenese

La friggiona alla modenese è un piatto a base di saporite salsicce, cipolle e peperoni, che verranno cotti assieme a fiamma bassa per circa un'ora aggiungendo eventualmente brodo caldo per essere infine serviti ben caldi in tavola. Ecco i passaggi per la friggiona alla modenese.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Nebbiolo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gSalsiccia
  • 200 gCipolla
  • 300 gPolpa pomodori
  • 2 cucchiaiOlio d'oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 300 gPeperoni

Preparazione

Step 1

Riunire in un tegame di terracotta o in una teglia la salsiccia tagliata a pezzi lunghi cinque centimetri, le cipolle affettate finemente, la polpa di pomodoro bene asciutta e tritata, i peperoni tagliati a listarelle, l'olio extravergine di oliva; salate e pepate a piacere.

Step 2

Far cuocere a piccola ebollizione circa un'ora aggiungendo, se asciuga troppo, un pochino di brodo o d'acqua caldi. Servite caldo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno