Porchetta

La porchetta si prepara disossando il maialino e farcendolo con erbe aromatiche per poi arrostirlo in forno. Lo serviremo su un tagliere di legno e potremo gustarlo, secondo gusto, sia caldo che freddo. Ecco i passaggi per la ricetta della porchetta.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
2

Tempo Tempo:
20 minuti 2 ore 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Montefalco Rosso

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 8-10 KgPorchetta da latte
  • 70 gFinocchio selvatico
  • 2 ramettiRosmarino
  • 1 bicchiereVino cotto
  • 2 dlOlio d'oliva extravergine
  • 5 spicchiAglio
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite la porchetta, disossatela e svuotatela eliminando l'eccesso di grasso eventualmente presente.

Step 2

Tritate finemente insieme il finocchio selvatico, l'aglio e gli aghi di rosmarino, salate, pepate e unite la noce moscata e due cucchiai di vino cotto, quindi mescolate con molta cura.

Step 3

Riempite con l'impasto preparato l'interno della porchetta, poi richiudetela e legatela per evitare possa aprirsi, ungetela con l'olio extravergine di oliva e fatela cuocere in forno preriscaldato a 150 °C per circa 2 ore e mezza.

Step 4

Bagnatela spesso con il vino cotto rimasto e quando la cotenna sarà diventata croccante, coprite la porchetta con un foglio di carta vegetale

Step 5

Accomodate la porchetta su un tagliere di legno, liberatela con cura dallo spiedo e servite, a vostro piacere, sia calda che fredda.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno