Questo sito contribuisce alla audience di

Finocchi alla mortadella

I finocchi alla mortadella si preparano con i finocchi sbollentati a spicchi, la mortadella e la besciamella. Ecco i passaggi per realizzare la ricetta dei finocchi alla mortadella.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Emilia Romagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
35 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Pinot Grigio dei Colli Piacentini

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 grossiFinocchi
  • 32 fettineMortadella
  • 70 gBurro
  • 30 gMortadella tritata
  • 30 gParmigiano grattuggiato
  • 250 gBesciamella
  • 20 gPangrattato
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Tagliate i 4 finocchi in 8 spicchi e fateli cuocere in abbondante acqua salata; scolateli e metteteli a rosolare in una padella con 50 g di burro, poi lasciateli raffreddare.

Step 2

Avvolgete ogni spicchio di finocchio in una fetta di mortadella. Disponete questi involtini ben accostati in una pirofila da tavola, precedentemente unta con il burro rimasto. Versate sopra il tutto la besciamella e cospargete sulla superficie il trito di mortadella, quindi il parmigiano e, infine, il pangrattato.

Step 3

Fate gratinare in forno preriscaldato a 180 °C per 10-15 minuti,fino a quando sulla superficie si sarà formata una crosticina dorata. Servite i finocchi nello stesso recipiente in cui sono stati cotti; prima di portarli in tavola, aspettate una decina di minuti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno