Prosciutto crudo in crosta

Il prosciutto crudo in crosta viene realizzato lasciando in acqua il prosciutto per diverse ore cambiando di tanto in tanto l'acqua mentre nel frattempo prepararete la crosta che farà da contenitore del prosciutto.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Austria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
12

Tempo Tempo:
2h 20 m + tempi di cottura/preparazione

Ingredienti

  • 1 da circa 2kgProsciutto
  • 400 gFarina
  • 200 gBurro
  • 2Uova
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Mettete il prosciutto a bagno per circa 12 ore, cambiando almeno due o tre volte l'acqua. Liberatelo da tutta la cotenna, raschiandolo bene e passandolo con un panno ruvido.

Step 2

Preparate la sfoglia per la crosta, mettendo la farina a fontana sulla spianatoia e impastandola con il burro appena fuso, un uovo intero, una presa di sale e l'acqua necessaria per ottenere una pasta elastica e consistente. Lasciatela riposare per circa 2 ore.

Step 3

Stendete la pasta in una sfoglia alta circa mezzo centimetro, mettetevi nel mezzo il prosciutto, avvolgendolo bene: chiudete i bordi premendoli con le mani e incollandoli con un po' di albume d'uovo. Spennellate tutta la pasta con il rimanente tuorlo d'uovo e mettetela in forno per circa 40 minuti. Non appena la pasta sarà dorata, adagiatela sul piatto da portata e servite subito, tagliando il prosciutto in tavola. Se ne avanzerà, sappiate che questo prosciutto è ottimo anche servito freddo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno