Questo sito contribuisce alla audience di

Polpette alla livornese

Le polpette alla livornese si cucinano lessando in acqua bollente le patate che andremo ad unire al lesso sminuzzato al tritacarne. Le polpettine andranno quindi passate nel pangrattato e poi passate in padella per farle quindi asciugare sopra un foglio di carta assorbente da cucina.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Vino Vino:
Pinot Nero.

Ingredienti

  • 600 gLesso avanzato
  • 750 gPatate
  • 2Uova
  • 1 spicchioAglio
  • 100 gPangrattato
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 2 cucchiaiOlio d'oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio

Preparazione

Step 1

Tritate bene il lesso passandolo al tritacarne, se dovesse risultare necessario, ripetete l'operazione una seconda volta.

Step 2

Lessate le patate in acqua bollente, pelatele e schiacciatele accuratamente, quindi unitele al lesso, salate e pepate a vostro piacere.

Step 3

Tritate finemente il mazzetto di prezzemolo e gli spicchi di aglio con una mezzaluna. Sbattete le uova e versatele al centro dell'impasto di carne e patate, aperto a fontana, poi amalgamate bene il composto. Lavorate a lungo e poi ricavatene tante polpettine tonde e leggermente schiacciate al centro.

Step 4

Passate le polpettine nel pangrattato, quindi friggete in una padella con l'olio extravergine di oliva ben caldo e il trito di prezzemolo e aglio. Man mano che sono pronte, mettete le polpette ad asciugare sopra un foglio di carta assorbente da cucina, poi accomodate su un piatto di portata preriscaldato e servite calde.

Consigli

La cucina toscana ci propone diverse ricette che assumono differenti connotazione rispetto alla cucina di altre regioni, come nel caso di queste polpette alla livornese.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno