Pennettine rigate estive

Le pennettine rigate estive costituiscono un'ottima insalata di pasta che viene realizzata privando i peperoni della pelle, del torsolo e dei semi mentre a parte si puliranno i pomodori. Il tutto verrà poi assemblato in una salsina che verrà versata sulla pasta cotta al dente.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m

Vino Vino:
Etna Rosato.

Ingredienti

  • 320 g Pennette rigate
  • 100 g Olive verdi
  • 2 Pomodori maturi
  • 2 Filetti d'acciuga
  • 1 mazzetto Prezzemolo tritato
  • 50 g Capperi di Pantelleria
  • 1 Limone
  • q.b. Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 2 Peperoni gialli

Preparazione

Step 1

Mettete prima di tutto i peperoni in forno caldo. Quando vi accorgete che si sono ammorbiditi, privateli della pelle, del torsolo e dei semi.

Step 2

A questo punto spellate i pomodori e toglietene i semi, quindi tagliateli a pezzi; dopo di che tagliate anche i peperoni a listarelle.

Step 3

Snocciolate dunque delle olive, tagliatele a metà e mettetele in una insalatiera con i pomodori, i peperoni, il prezzemolo precedentemente lavato e tritato, le acciughe, i capperi, l'olio e il succo del limone filtrato, salando e pepando quanto basta.

Step 4

A questo punto mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata, e una volta che sarà cotta al dente , scolatela e versatela nell'insalatiera che contiene la salsa precedentemente preparata.

Step 5

Mescolate il tutto con cura e servire dopo qualche minuto. In realtà questa insalata di pasta può anche essere messa in frigorifero per qualche ora prima di servirla in tavola, in modo tale servirla fredda, soprattutto in estate.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno