Crostini con bottarga e uova

I crostini con bottarga e uova si realizzano tagliando le fette di pane e farcendole con bottarga e uova sode tagliate a rondelle; sono un antipasto finger food molto semplice e molto veloce da preparare. E' una preparazione tipica per le grandi occasioni o per pranzi informali.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 m

Vino Vino:
Vernaccia di Oristano.

Ingredienti

  • 4 sodeUova
  • q.b.Pomodori secchi sott'olio
  • 1 mazzettoBasilico
  • 40 gBottarga di tonno
  • 4 cucchiaiOlio d'oliva extravergine
  • q.b.Pepe nero
  • 1Baguette
  • q.b.Erbe aromatiche come decorazione

Preparazione

Step 1

Lavate e asciugate accuratamente il basilico. Dopo aver eliminato la pellicina esterna, prendere la bottarga e tritatela assieme al basilico. Mettete il composto ottenuto in una terrina, incorporatevi l'olio, insaporite il tutto con un pizzico di pepe a vostro piacere e mescolate bene.

Step 2

Tagliate il pane a fette, poneteli su una teglia foderata di carta da forno leggermente bagnata e fateli tostare nel forno caldo a 200 °C da entrambi i lati per 4 minuti.

Step 3

Sgocciolate i pomodori secchi dall'olio di conservazione e, dopo averle sgusciate, tagliate le uova sode a rondelle. Disponete una rondella di uovo sodo sulla metà del pane, sovrapponetevi un pomodorino secco, un'altra rondella di uovo e concludete con un altro pomodorino. 

Step 4

Sull'altra metà del pane effettuate le medesime operazioni, invvertendo però l'ordine degli ingredienti. Completate poi ogni crostino con il condimento alla bottarga precedentemente preparato e servite in tavola su un piatto da portata.

Consigli

La bottarga, chiamata anche "caviale del Mediterraneo" non proviene dallo storione, bensì è ricavata da uova di muggine o di tonno.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno