Ravioli con ripieno di asparagi

I ravioli con ripieno di asparagi si preparano impastando la farina con le uova per ottenere una pasta che verrà stesa a sfoglia e farcita a mucchietti con un composto di asparagi e ricotta, la farcitura verrà ricoperta con un'altra sfoglia e suddivisa per essere infine cotta in acqua bollente.

Portata Portata:
Pasta ripiena (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 2 ore di riposo + 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 g Farina
  • 250 g Ricotta fresca
  • 80 g Parmigiano
  • 800 g Asparagi bianchi
  • 1 bicchierino Brandy
  • 4 cucchiai Olio
  • 4 foglie Salvia
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Noce moscata
  • 4 Uova

Preparazione

Step 1

Con la farina, 3 uova e poca acqua fredda salata allestite una pasta soda, da manipolare a lungo, fino a renderla ben liscia. Mettetela a riposo per 1 o 2 ore, poi spianatela molto sottilmente.

Step 2

Lessate e setacciate gli asparagi, mescolate al purè la ricotta lavorata a crema con l'uovo battuto, metà del parmigiano grattugiato, il brandy, poco pepe e noce moscata.

Step 3

Distribuite il composto a cucchiaini su una delle sfoglie, distanziando i mucchietti di circa 5 centimetri, poi poggiatevi sopra una seconda sfoglia e comprimete con forza i solchi vuoti tra un mucchietto e l'altro.

Step 4

Tagliate con una fustella circolare tanti ravioli tondi, incidendo la pasta lungo i solchi vuoti di ripieno, staccateli e lessateli in abbondante acqua con un cucchiaio d'olio, per evitare che si incollino l'uno all'altro.

Step 5

Dopo una ventina di minuti, scolateli e diviteteli nelle fondine preriscaldate, condite ciascuna porzione con poco olio, nel quale siano state fritte le foglie di salvia. Cospargete di parmigiano grattugiato e servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno