Tagliatelle verdi alla marsigliese

Le tagliatelle verdi alla marsigliese si preparano con i filetti di coda di rospo rosolati a cui aggiungeremo durante la cottura il pomodoro, il trito di scalogno, la panna e la paprika; al termine della cottura serviremo le tagliatelle condite col sugo e cosparse di di prezzemolo tritato.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Ingredienti

  • 350 gTagliatelle verdi
  • 300 gCoda di rospo
  • 180Pisellini lessati
  • 1Cipolline
  • q.b.Olio
  • q.b.Burro o margarina
  • 3 spicchiAglio
  • 1 maturoPomodori
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 2 o 3 filiFinocchio selvatico
  • 1 tazzinaPanna o latte
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • Sale
  • Pepe
  • Paprica

Preparazione

Step 1

Tritate l'aglio e rosolatelo in poco olio con la polpa del pomodoro pelato, grossolanamente tritata. Quando la salsa si sarà un po' ristretta, aggiungete al soffritto i filetti di pescatrice (coda di rospo) e fateli rosolare piano, schiacciandoli delicatamente con una spatola di legno e spappolandoli. Attendete che siano cotti; quindi aggiungete il vino, sale e pepe, coprite e fate cuocere.

Step 2

A parte, intanto, stufate i pisellini in un altro recipiente, con olio, cipolla e fìnocchio tritati. Quando la coda di rospo sarà cotta, aggiungetevi i piselli, la panna e un velo di paprica.

Step 3

Cotte e scolate le tagliatelle, dividetele nelle fondine; ricopritele immediatamente con il sugo bollente; cospargetele di prezzemolo tritato e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno