Cuscus all'ortolana

Il cuscus all'ortolana si prepara con un trito di aglio e cipolla a cui verrà aggiunto il cavolo e fatto cuocere. In seguito verranno aggiunti  il pesce ed il pomodoro e si rimesterà il tutto cuocendolo. Al termine di tutta la lavorazione il cuscus verrà servito ben caldo.

Portata Portata:
Primi piatti (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Ingredienti

  • 150 gCuscus precotto disidratato
  • 1Cipolla violetta di Tropea
  • 3 spicchiAglio
  • 200 gSeppie
  • 200 gGamberetti sgusciati
  • 200 gcavolo cappuccio
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 1 ben maturoPomodori piatti (Marmande)
  • q.b.Olio d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Rosolate in poco olio un trito di aglio e cipolla; aggiungetevi il cavolo, mondato e affettato sottilmente, sale e pepe, e fate cuocere il tutto dolcemente, per una decina di minuti. Unite, quindi, anche i gamberetti e le seppie, ben puliti e spezzettati, e la polpa del pomodoro pelato, grossolanamente tritata. Rimestate il tutto e proseguitene la cottura per circa 7 minuti.

Step 2

A questo punto, bagnate l'intingolo con il vino e proseguite la cottura piano, adagiando sul recipiente un colino entro cui sia il cuscus. Continuando la cottura del condimento, piano, per 20 minuti, avendo cura di spruzzare di continuo il cuscus d'acqua.

Step 3

Alla fine, capovolto il colino al centro d'un piatto da portata, scodellate il cuscus a forma di cupola e ricopritelo completamente con il condimento. Fatto ciò, recatelo subito in tavola e servitelo ben caldo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno